CIDAS e la Summer School per i minori stranieri non accompagnati

Durante i mesi di giugno, luglio e agosto 2020, presso la struttura Centro Studi Opera Don Calabria “Città del Ragazzo a Ferrara, si è svolta la Summer School per i minori stranieri non accompagnati (MSNA) del Comune di Ferrara.

Costruita e curata da CIDAS, in collaborazione con l’Istituto Don Calabria, promossa nell’ambito del progetto FAMI Growth del Comune di Ferrara , questa scuola estiva ha permesso di impiegare in modo costruttivo il tempo dei ragazzi e fornirgli, anche nei mesi di distacco dei servizi educativi, un appoggio e un sostegno.

Le attività, rimodulate nel rispetto delle precauzioni sanitarie vigenti, sono state le più differenti, con lo scopo di dare continuità ai percorsi formativi. Il programma ha previsto contenuti multidisciplinari e stimolanti, sviluppati in laboratori e approfondimenti quotidiani, in complementarietà con le iniziative promosse dal progetto SIPROIMI (MSNA) del Comune di Ferrara

Di seguito alcune delle tematiche affrontate durante la Summer School: Corso di avvicinamento al mondo del lavoro, Educazione Civica, Corso propedeutico per patente B, incontri con temi legati all’interculturalità, proiezioni di film tematici, corsi di italiano, incontri di conversazione in italiano ed una visita guidata alla biblioteca Ariostea.

In parallelo ai laboratori di approfondimento i ragazzi hanno avuto la possibilità di creare un orto in un’area esterna e attrezzata della struttura. A turno, sono stati così coinvolti nella manutenzione quotidiana delle piante e dei fiori, imparando le basi della potatura, della cura e della raccolta degli ortaggi.

Due le gite, per favorire la socializzazione e il dialogo nei ragazzi, molto piacevole quella fatta in compagnia dei tutori volontari o di aspiranti tali alla scoperta dei luoghi significativi della storia di Ferrara.

Giovedì 3 settembre ospiti della Summer School Agire Sociale insieme a volontari di diverse associazioni per fare conoscere le opportunità di volontariato ai minori stranieri non accompagnati.

Volontariato volentieri: cos’è la cittadinanza attiva? Questo il titolo della giornata di incontro ricca di emozioni e di opportunità, alla quale hanno partecipato Caritas Ferrara, Circi, IBO, Portamico, Cidas, mediatori culturali e alcuni ragazzi in servizio civile. I ragazzi entusiasti dei contenuti hanno partecipato attivamente alla giornata, ricca di spunti per il loro quotidiano.

Rassegna stampa

Agire Sociale – news del 10/09/2020

Leggi la news di Agire Sociale sul loro sito dedicata alla giornata del volontariato, clicca qui