100 candeline per Lucia, ospite di CIDAS

Lucia Mattioli ha festeggiato i suoi 100 anni e i famigliari e il personale della Casa Residenza per Anziani CIDAS Ripagrande di Ferrara che la ospita, hanno organizzato per lei una festa degna della sua longevità. I numerosi parenti intervenuti, assieme agli operatori della cooperativa, hanno organizzato, nel pomeriggio di venerdì 8 novembre, un rinfresco scandito da taglio della torta, omaggio di fiori e regali, e consegna di una targa commemorativa direttamente dalle mani dell’Assessore alle Politiche Sociali Cristina Coletti. Il Sindaco Alan Fabbri ha voluto celebrare personalmente la centenaria Lucia, facendole pervenire un messaggio di auguri per ringraziarla di essere “da oltre 100 anni nella vita della città”. Presente alla cerimonia anche Paolo Lupini, Sindaco di Voghiera che ha voluto portare i saluti del paese di residenza di Lucia. Quella di Lucia è una vita intensa, che lei ha vissuto con coraggio e determinazione, anche quando l’ha messa alla prova. È anche un’esistenza ricca di affetti e persone care che le sono ancora accanto, lucida e attiva, appassionata lettrice di quotidiani per tenersi aggiornata e dei romanzi di Camilleri, che le tengono compagnia, assieme agli altri ospiti della residenza ed agli animatori e al personale sanitario di CIDAS. La casa residenza di CIDAS per anziani non autosufficienti di via Ripagrande, oltre a Lucia, ospita altre 124 persone e fa parte di un complesso residenziale da poco ristrutturato, collocato all’interno di un antico palazzo, nel centro storico di Ferrara. Agli ospiti, oltre all’alloggio ed alla ristorazione, vengono messi a disposizione assistenza medica e infermieristica, attività fisioterapica, cura quotidiana della persona, animazione, servizi estetici come parrucchiera, manicure e pedicure, trasporti sanitari ed a un’area verde per la ricreazione. Il personale professionale di CIDAS si compone di coordinatori e responsabili, infermieri, fisioterapisti, autisti, operatori socio sanitari, estetista, impiegati. Da 40 anni attiva nel settore della Terza Età, la cooperativa CIDAS, gestisce 12 case residenza per anziani, 1 centro diurno per anziani, oltre a servizi di assistenza domiciliare e riabilitazione a Ferrara e provincia, laboratori per malattie neurodegenerative, quali Parkinson ed Alzheimer. Unitamente a questo, CIDAS è parte di ComeTe, rete nazionale di cooperative sociali che fornisce servizi dedicati alle famiglie, con l’impegno di essere sempre più vicino ai bisogni delle persone.