SUPPORTO ALL’AUTONOMIA ABITATIVA GRAZIE AL PROGETTO ANCORA 2.0

Il progetto Ancora 2.0 gestito da CIAC onlus si è concluso nel migliore dei modi e ha visto CIDAS tra i partner protagonisti delle azioni svolte nel suo territorio.

L’obiettivo principale è stato quello di supportare i cittadini titolari di permesso di soggiorno per Asilo politico o Protezione sussidiaria con varie azioni volte all’inserimento sociale, attività di integrazione e autonomia sul territorio. Così è stato possibile sostenere le richieste dei beneficiari raggiunti a partire dai bisogni che loro presentavano alle operatrici, pertanto per ognuno di essi è stato possibile attivare un percorso personalizzato. 

Tra le varie azioni messe in campo, nel territorio di Ravenna per la prima volta è stato possibile sostenere una beneficiaria per l’acquisto di una propria casa.

Il lavoro è stato seguito dalle colleghe Francesca Damiani e Svitlana Dudarchuke che, in stretto raccordo con Rachel e la preziosa collaborazione dell’Agenzia Immobiliare SIR Case e la Banca Crèdit Agricole-Agenzia 1, sono riuscite a finalizzare questo grande risultato e il sogno di Rachel. 

Rachel è una giovane nigeriana che già aveva svolto un buon percorso di integrazione grazie alle sue capacità, la sua determinazione e la sua positività, siamo contenti e soddisfatti di aver sostenuto e di aver contribuito a questo grande successo culminato in un momento di grande emozione e gratificazione professionale.