23 settembre – 2 ottobre | Poggio Renatico (FE) Un dialogo per immagini tra giovani e anziani in una mostra fotografica

C’è un tempo per tutto, un tempo per sé, un tempo per gli altri; c’è il tempo che passa, il tempo che fa e il tempo che servirà. C’è un tempo dolce, un tempo per conservare e un per gettare.” [Christian Demilly]

In un bagno sensibile di altra natura

“In un bagno sensibile di altra natura” è il titolo di un percorso visivo tra fotografia e illustrazione, pensato per essere itinerante e poter fare tappa a partire da Cento, in diversi comuni del Distretto Ovest della Provincia di Ferrara.

Dal 23 settembre al 2 ottobre la mostra fotografica sarà esposta a Poggio Renatico, presso lo spazio antistante il Centro Civico di Poggio Renatico in Piazza del Popolo, 21.

La presentazione del progetto che ha prodotto la mostra si terrà lunedì 26 settembre alle ore 17.00.

L’esposizione fotografica è il risultato dell’incontro tra giovani e anziani. Un gioco di sguardi attraverso la fotografia e il linguaggio visivo. Un angolo dedicato a ricordi ed emozioni che vedono protagonisti le signore e i signori seguiti dal Servizio per l’Integrazione Socio Sanitaria del Comune di Cento gestito da CIDAS.

Momenti che ritornano attuali grazie alle nuove visioni dei ragazzi del progetto Piani Alternativi: Romina, Serena, Francesco, Marcello, Marco, Mirko e Radu, a partire da vecchi scatti, hanno sviluppato elaborazioni e riletture degli stessi con tecniche varie, cianotipie, illustrazioni, collage e tanta creatività, per proseguire così il viaggio visivo nelle storie degli anziani.

I sorrisi e gli sguardi dei ragazzi sono ritratti negli scatti a colori del fotografo Roberto Rubbini, l’installazione fotografica temporanea è a cura dei colleghi Ilaria Bovina e Michele Preti del Servizio per l’Integrazione socio sanitaria.

Clicca qui per visualizzare la mostra fotografica in formato PDF.