Avviso di manifestazione di interesse

INDAGINE DI MERCATO – AVVISO MANIFESTARE INTERESSE

PROGETTO FAMI F@STER – Famiglie e cittadini per l’Affido di Minori Stranieri Emilia-Romagna”, finanziato a valere sull’ OS 1 – ON 1, del Programma Nazionale del Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI) 2014-2020

CUP: H89J21001990005

STAZIONE APPALTANTE: C.I.D.A.S. SOC. COOP. A R.L. IMPRESA SOCIALE – Via Bologna 389, 44124 Ferrara, (FE).

La Cooperativa Sociale CIDAS, in qualità di partner del progetto FAMI F@STER – Famiglie e cittadini per l’Affido di Minori Stranieri Emilia-Romagna”, finanziato a valere sull’ OS 1 – ON 1, del Programma Nazionale del Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI) 2014-2020. CUP: H89J21001990005, rende noto che sarà espletata una procedura negoziata ai sensi dell’art. 36, comma 2, lett. b D.Lgs. 50/16, senza previa pubblicazione del bando di gara con criterio di aggiudicazione a favore dell’offerta economicamente più vantaggiosa per l’affidamento del Servizio di promozione affido MSNA sul territorio regionale. Il presente avviso deve intendersi come indagine esplorativa di mercato finalizzata a ricevere manifestazioni d’interesse per favorire la partecipazione e la consultazione del maggior numero di Operatori Economici nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento e trasparenza. Il presente avviso ha esclusivamente funzione di pubblicità – notizia e non è vincolante per l’Ente che, pertanto, si riserva, a proprio insindacabile giudizio, di non procedere alla gara o all’aggiudicazione senza che ciò possa ingenerare alcun diritto in capo alle società interessate. L’espletamento della procedura di selezione non obbliga l’Ente a procedere all’affidamento.

Responsabile del procedimento: ogni richiesta di chiarimento in merito al presente avviso potrà essere inviata all’indirizzo mail cidas@pec.it all’attenzione di Michele Dolcetti

OGGETTO, DURATA E IMPORTO:

Oggetto: Servizio di promozione affido MSNA sul territorio regionale ricomprendente la costituzione di un’équipe locale multiprofessionale integrata per il territorio di Piacenza

durata: Dal 01/02/2022 al 30/09/2022

Importo: 10.000,00 € al lordo degli oneri fiscali

Nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza, si invitano tutte le imprese interessate, in possesso dei prescritti requisiti più avanti indicati, a manifestare il proprio interesse compilando e inviando l’allegato A) al presente avviso.

REQUISITI MINIMI DI PARTECIPAZIONE:

Sono ammessi a partecipare alla gara i soggetti, singoli o raggruppati, di cui all’art. 45 del D. Lgs. 50/2016, con l’osservanza di quanto disposto dallo stesso art. 45 e successivi artt. 47 e 48. Non possono partecipare alla presente gara i concorrenti che si trovino fra loro in una situazione di controllo di cui all’art. 2359 del codice civile o in una qualsiasi relazione, anche di fatto, se la situazione di controllo o la relazione comporti che le offerte sono imputabili ad un unico centro decisionale. Non sono ammesse domande di partecipazione da parte di soggetti in forma singola che siano già candidati in costituendi raggruppamenti.

i concorrenti devono attestare  mediante dichiarazione sostitutiva resa in conformità alle disposizioni del DPR 28 dicembre 2000 n.445 (allegato B).:

– il possesso dei requisiti di ordine generale prescritti dalla normativa vigente per l’ammissione a gare c/o Enti pubblici, ai sensi dell’art. 83 del D. Lgs. 50/2016,

– l’insussistenza delle condizioni di esclusione di cui all’art. 80 del D.Lgs. 50/2016. In ogni caso l’esclusione e il divieto operano anche nei confronti dei soggetti cessati dalla carica nell’anno antecedente alla data di pubblicazione del bando, qualora l’impresa non dimostri che vi sia stata completa ed effettiva dissociazione della condotta penalmente sanzionata..

-l’ iscrizione alla Camera di commercio per attività inerenti il servizio oggetto del presente appalto e, quali cooperative sociali essere iscritte nell’apposito Albo Regionale.

– L’adempimento degli obblighi relativi alla normativa per il diritto al lavoro dei disabili, ai sensi dell’art. 17 della L. 68/1999 e di regolarità fiscale e contributiva (Durc).

– esperienza maturata nella gestione di servizi analoghi a quelli oggetto di gara per almeno due anni anche non consecutivi.

I requisiti di ordine generale e di idoneità professionale devono essere posseduti da tutte le imprese raggruppate ovvero dal Consorzio e dalla Consorziata in nome e per conto della quale il Consorzio concorre.

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE La manifestazione di interesse dovrà contenere (vedi allegato A e dichiarazioni rese ivi contenute):

1. Dichiarazione del candidato di manifestazione d’interesse a partecipare, alla successiva procedura negoziata per l’affidamento dei servizi in oggetto;

2. Indicazione dei dati relativi alla società candidata (denominazione, sede legale, n. telefono, fax, email e indirizzo PEC), completi delle generalità del dichiarante (nel caso di raggruppamenti i dati devono essere resi da tutti i componenti);

3. Dichiarazioni di cui all’art. 80 del D.Lgs. 50/2016, relativa al possesso dei requisiti di carattere generale;

4. Fotocopia del documento di identità, in corso di validità, di tutti i soggetti che sottoscrivono le rispettive dichiarazioni sostitutive di certificazione o di atto notorio da rendere ai sensi del D.P.R. 445/2000.

 Tali dichiarazioni vengono rese sotto la piena responsabilità ai sensi del D.P.R. 445/2000 e smi.

L’Amministrazione si riserva la facoltà di acquisire ulteriore documentazione in ordine al contenuto delle manifestazioni di interesse e dei documenti presentati dalle società interessate, come pure richiedere alle stesse di qualificare ulteriormente la propria candidatura nei termini ed alle condizioni che saranno al riguardo comunicate.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE Le ditte interessate sono invitate a manifestare il proprio interesse a partecipare alla procedura per l’affidamento del servizio tassativamente entro e non oltre le ore 13 del giorno 1 febbraio 2022.

Per partecipare alla selezione i soggetti interessati ed in possesso dei requisiti richiesti dovranno far pervenire la domanda di partecipazione utilizzando l’apposito fac-simile “Istanza di partecipazione” (allegato A) al presente avviso sottoscritta dal candidato, ovvero dal legale rappresentante o da un suo procuratore (nell’ipotesi di raggruppamento temporaneo la sottoscrizione dovrà essere effettuata dalla società che svolgerà il ruolo di capogruppo) le dichiarazioni di insussistenza delle cause di esclusione di cui all’art. 80 del D.Lgs. 50/2016, come da modello allegato (all. B). L’Istanza dovrà essere fatta pervenire a mezzo Posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo cidas@pec.it, indicando nell’oggetto “Manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata per il Servizio di promozione affido MSNA sul territorio regionale”.

PROCEDURA DI INVITO E AGGIUDICAZIONE:

Alla procedura verranno invitati gli operatori economici in possesso dei requisiti, individuati sulla presente indagine di mercato, così come previsto dall’art. 36 lettera b) del D.Lgs 50/2016 che avranno manifestato il proprio interesse. E’ facoltà dell’ente integrare l’elenco degli operatori da invitare con altri operatori economici qualificati individuati dall’ente stesso, nel rispetto del principio di rotazione. L’aggiudicazione avverrà in base al criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI:

Il presente avviso, nel rispetto del principio di pubblicità e trasparenza viene pubblicato sul sito dell’Ente alla pagina www.cidas.coop

Per richieste di chiarimento in merito alla presente indagine di mercato scrivere via e-mail a: michele.dolcetti@cidas.coop

Ferrara, lì 17 gennaio 2022