Al Congresso Nazionale di Legacoopsociali due membri di CIDAS eletti nella Direzione Nazionale

5° CONGRESSO NAZIONALE LEGACOOP SOCIALI: CINQUE RAPPRESENTANTI DI LEGACOOP ESTENSE ENTRANO IN DIREZIONE NAZIONALE

In apertura dei lavori assembleari standing ovation per gli operatori socio-sanitari in prima linea durante la pandemia

Si è tenuto nei giorni scorsi il 5° Congresso nazionale di Legacoopsociali, che ha visto 300 fra delegati e invitati partecipare in presenza, a Bologna negli spazi di Dumbo, e oltre 100 collegati online. In questa occasione Eleonora Vanni è stata rieletta presidente nazionale Legacoopsociali e
Alberto Alberani vicepresidente vicario.

Legacoopsociali conta oggi 1940 cooperative associate attive, con 150.387 soci e 126.115 occupati, per un valore complessivo della produzione di 4,3 miliardi di euro. Il lavoro compiuto dagli operatori socio-sanitari nel periodo Covid è stato straordinario, e a loro è stata dedicata una standing ovation in apertura dei lavori.

“Come è stato giustamente sottolineato dalla Presidente Vanni – commenta Catia Toffanello, Responsabile Sociali Legacoop Estense – le nostre cooperative nella pandemia sono state resistenti, non resilienti: hanno operato a schiena dritta, rimboccandosi le maniche e hanno guardato avanti. Lo hanno fatto nelle RSA condividendo la sofferenza degli ospiti e dei familiari, con bambini, anziani e disabili rinchiusi in casa e isolati dal mondo.”  E con la grande difficoltà a trovare personale infermieristico, assorbito dalla Sanità pubblica. Secondo una ricerca illustrata durante il Congresso, in periodo di pandemia il 41% degli italiani ha rinunciato alle cure sanitarie, per il 40% l’assenza delle cooperative peggiorerebbe l’assistenza agli anziani e alle persone più fragili, e il 60% chiede più mutualismo e cooperazione. “La ripartenza è stata complessa ma positiva grazie alla collaborazione pubblico/privato – conclude Catia Toffanello -: è questa la strada sulla quale dobbiamo proseguire con convinzione per costruire una società veramente inclusiva e sostenibile.”

Nella nuova Direzione nazionale sono stati eletti 5 rappresentanti delle cooperative sociali di Legacoop Estense: Catia Toffanello, Massimo Ascari presidente di Gulliver, Sarah Olivero Presidente di Aliante, e Daniele Bertarelli e Elisa Bratti di Cidas.

“Essere stato riconfermato nella Direzione, assieme ad Elisa Bratti, Consigliera di Amministrazione di CIDAS – commenta il presidente Daniele Bertarelli – è motivo di orgoglio ed anche una grande assunzione di responsabilità di fronte al mondo cooperativo del territorio, che faremo del nostro meglio per rappresentare e tutelare, data l’importanza del servizio che rende alle comunità e dell’occupazione che crea”. 

RASSEGNA STAMPA

CARLINO FERRARA
Legacoop, Catia Toffanello alla direzione

NUOVA FERRARA
Coop sociali della lega siamo stati resistenti

ESTENSE.COM
Legacoopsociali: cinque rappresentanti di Legacoop Estense entrano in Direzione nazionale

CARLINO MODENA
Eletti rappresentanti delle coop sociali

MODENA 2000
Congresso Legacoop sociali: 5 rappresentanti di Legacoop Estense entrano in Direzione Nazionale

REGGIO 2000
Congresso Legacoop sociali: 5 rappresentanti di Legacoop Estense entrano in Direzione Nazionale

SASSUOLO 2000
Congresso Legacoop sociali: 5 rappresentanti di Legacoop Estense entrano in Direzione Nazionale

BOLOGNA 2000
Congresso Legacoop sociali: 5 rappresentanti di Legacoop Estense entrano in Direzione Nazionale

CARPI 2000
Congresso Legacoop sociali: 5 rappresentanti di Legacoop Estense entrano in Direzione Nazionale