Riaprono la Ludoteca Comunale “La Tana per Noi” e il Centro Multimediale “Presi nella Rete”

Riaprono la Ludoteca Comunale “La Tana per Noi” e il Centro Multimediale “Presi nella Rete”: da sabato 2 ottobre entrambi questi luoghi di aggregazione saranno a disposizione dei giovani e giovanissimi di Vigarano.

Vigarano Mainarda. L’autunno porta una bella novità per bimbi, ragazzi e famiglie di Vigarano Mainarda: dopo la lunga sospensione delle attività dovuta alla pandemia, riaprono le porte la Ludoteca Comunale “La Tana per Noi” e il Centro Multimediale “Presi nella Rete”.

Da sabato 2 ottobre entrambi questi luoghi di aggregazione saranno a disposizione dei giovani e giovanissimi, che potranno tornare ad usufruire delle iniziative e dei servizi realizzati dalle educatrici e dagli educatori della cooperativa Cidas, a cui il Comune ha affidato la gestione. All’interno degli spazi saranno garantite tutte le misure anti Covid-19 previste dalla normativa vigente.

La Ludoteca Comunale “La Tana per Noi”, che si trova in via Argine Reno 79 a Vigarano Mainarda, è uno spazio fisico, sociale e culturale in cui i piccoli possono dare risposta al loro bisogno e diritto al gioco in un contesto sicuro e accogliente, presidiato e gestito da professionisti. Sono a disposizione sia ambienti e materiali per attività libere, sia un’ampia gamma di attività ludico-educative, di animazione e laboratoriali strutturate.

L’accesso è consentito – fino a 16 minori – a bambine e bambini da 6 a 11 anni, muniti di mascherina. I genitori che desiderano accedere hanno l’obbligo del Green Pass. Ad accoglierli, saranno le educatrici Giulia Mingozzi e Angela Bottoni dalle 16 alle 19 del martedì e giovedì, e dalle 15.30 alle 18.30 del sabato.

Per restare aggiornati sulle attività della Ludoteca c’è la pagina Facebook: www.facebook.com/latanapernoi

Il Centro Multimediale “Presi nella Rete” in piazza della Repubblica 7 a Vigarano Mainarda, si propone come un luogo fisico e relazionale accogliente, capace di favorire la coesione e l’aggregazione dei giovani del territorio, l’espressione di sé stessi e la creazione di relazioni significative, in primis con i coetanei, ma anche con i professionisti che operano al suo interno. È a disposizione uno spazio in cui incontrarsi, giocare, navigare in internet grazie a postazioni con computer e un punto di Informagiovani per l’orientamento al mondo del lavoro e non solo. In un clima disteso e stimolante, ogni mese ci sarà una programmazione ricca di proposte rivolte a ragazze e ragazzi a partire da 11 anni, come tornei, laboratori tematici, incontri con esperti, e molto altro. Ad organizzarli – per un numero  massimo di 18 presenze – sarà l’educatore Roberto Garani lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì e sabato dalle 15.30 alle 18.30. Si entra con la mascherina e a partire dai 12 anni è necessario il Green Pass.

Per restare aggiornati sulle attività del Centro Multimediale c’è il profilo Instagram: instagram.com/centropresinellarete

“Questa tanto attesa riapertura permette al Comune di Vigarano Mainarda di tornare a dare continuità alle attività sospese per il Covid-19” afferma la responsabile del Servizio Politiche Giovanili, Silvia Mastrangelo. “Era tutto pronto un anno fa, ma l’aggravarsi della situazione epidemica non ha permesso di aprire i due servizi. Siamo pronti a riprendere con tante proposte, desiderosi di tornare a coinvolgere bambini e ragazzi, dando un servizio utile alle famiglie del  territorio. Sono stati preparati gli spazi per l’accoglienza, con un’attenzione particolare alla sicurezza, aspetti coordinati da Elias Becciu, responsabile del settore educativo di Cidas, e da Chiara Poccobelli, coordinatrice dei servizi”.