CIDAS per il Campionato Italiano Calcio a 5 FISDIR di Ferrara

La cooperativa sociale CIDAS è lieta di sostenere il Campionato Italiano di Calcio a 5 della Federazione Italiana Sport Paralimpici degli Intellettivo Relazionali, un evento di portata nazionale che si tiene a Ferrara dal 10 al 12 maggio 2019 e unisce il valore sportivo al benessere e all’inclusione dei partecipanti. Il calcio è infatti una preziosa occasione per rendere protagoniste le persone con disabilità e dare loro la possibilità di socializzare e attivare le proprie abilità, unendo i benefici fisici a quelli psicologici.
Per Luca Mastrangelo, responsabile del Settore Disabilità di CIDAS: “Il nostro sostegno al Campionato della FISDIR è coerente con l’idea stessa da cui è nata CIDAS, cooperativa fondata nel 1979 proprio dalla volontà di un gruppo di famiglie di ragazzi con disabilità che si è voluta associare per fornire servizi a loro tutela”.
Oggi CIDAS gestisce 3 centri socio riabilitativi residenziali per la disabilità con 89 posti, 4 centri socio riabilitativi diurni con 87 posti e 1 centro socio occupazionale con 7 posti. Nelle strutture per la disabilità di CIDAS lavorano complessivamente oltre 200 persone: coordinatori, operatori socio sanitari, medici, infermieri, fisioterapisti ed educatori.
Nelle nostre strutture gli ospiti possono vivere diverse esperienze di tipo sportivo che spaziano tra sitting volley, baskin, ippoterapia, fino ai campionati provinciali di bocce per disabili, e partecipano ad eventi sportivi come Leggermente Atletici, essendo lo sport tra le attività per la socializzazione, l’intrattenimento e il mantenimento e sviluppo delle capacità di ciascuno, che la cooperativa affianca alle prestazioni di natura socio assistenziale che eroga.